Focus sull’Acufene 0 Comments

Focus sull’Acufene

Che cosa e’ l’acufene. E’ un suono che viene percepito in assenza di uno stimolo uditivo esterno. Il paziente caratteristicamente quando avverte per la prima volta un acufene si domanda da dove venga il suono che sente. Successivamente si accorge che il suono e’ nelle “sue orecchie” o nella “sua testa”. Le cause possono essere molteplici e a volte transitorie, altre volte l’acufene diventa una presenza costante. Certamente la prima cosa da fare e’ rivolgersi allo specialista in quanto le possibilita’ di risolvere il problema sono tanto maggiori quanto prima si inizia un trattamento specifico. Nel caso in cui l’acufene non scompare il cervello mette in atto un processo di adattamento spontaneo che richiede alcuni mesi. Questa capacita’ di adattamento, o meglio di abitudine, varia da persona a persona ed in base alle caratteristiche di neuroplasticita’ relative alle caratteristiche dell’acufene e alle condizioni del sistema nervoso centrale e delle vie uditive primarie e di associazione.
In questo processo di adattamento ha un posto rilevante il sistema limbico e para-limbico associato alle emozioni e alla loro elaborazione sia subconscia che consapevole. Il trattamento integrato dell’acufene prevede quindi un intervento sul recettore periferico uditivo tramite la terapia sonora (sound therapy in senso generico o TRT come trattamento specifico) e sul sistema nervoso ed emozionale tramite counseling, tecniche di rilassamento, terapia cognitivo-comportamentale o mindfulness. Tale tipo di approccio consente un processo di abitudine piu’ rapido e il disinnesco di eventuali processi di sovrastrutturazione del sintomo tramite un circolo vizioso che coinvolge l’attenzione e stati emotivi come ansia e depressione.

Per maggiori informazioni contattate lo staff medico del Tinnitus Center tramite mail: info@tinnituscenter.it

0 Condivisioni

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply