Video: VideoMedico 26/03/12 0 Comments

In questo articolo abbiamo inserito alcuni spezzoni estrapolati dall’intervista del 26 marzo 2012 alla Dott.ssa Fioretti.
La puntata, trasmessa sul canale “Ies Tv” era incentrata su “l’inquadramento del paziente con acufene per una corretta diagnosi e terapia attraverso una valutazione multidisciplinare nell’ambito del Tinnitus Center”.

clip 01. Che cos’è l’acufene

Definizione, classificazione ed incidenza degli acufeni.

clip 02. Gli esami per studiare l’acufene

Una valutazione audiologica completa permette di definire le caratteristiche dell’acufene.

clip 03. I sintomi associati all’acufene

Cefalea, vertigini, ovattamento auricolare, ipoacusia ed altri sintomi possono associarsi all’acufene.

clip 04. L’iperacusia

L’acufene in alcuni pazienti si accompagna ad un ‘intolleranza ai suoni definita iperacusia.

clip 05. Le terapie sonore: il Phase Out

Alcuni tipi di acufeni tipo tono puro possono essere trattati con il sistema Phase Out.

clip 06. Le terapie sonore: la TRT

La Tinnitus Retraining Therapy (TRT) mediante l’utilizzo di generatori di suono e/o apparecchi acustici accompagnati da un counseling cognitivo-comportamentale rappresenta la terapia più diffusa a livello mondiale per la cura degli acufeni.

clip 07. Le nuove terapie: la neuromodulation, la stimolazione vagale

La neuromodulation (oggi disponibile in Germania e a Londra) e la stimolazione del nervo vago (ancora in sperimentazione) aprono nuove prospettive nella terapia degli acufeni

clip 08. Il team della Tinnitus Clinic

Il Tinnitus Center è composto da tutte le figure professionali necessarie per inquadrare l’acufene (ORL, audiologo, neurologo, psicologo, neuroradiologo, fisioterapista, ecc.)

0 Condivisioni

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply